VISITA I NOSTRI MONTI

Scegli il percorso:

Agerola - Caserma della Forestale - Santa Maria al Castello
Agerola - Monte Molare ( Mnt. S. Michele)
Agerola - Valle delle Ferriere (Amalfi)
Al Monte Canino ( Mnt. di Mezzo)
Antica Via Maestra dei Villaggi
Circuito del Monastero di Cospidi
L'Alta Via dei Monti Lattari
Orrido di Pino
Sentiero degli Dei
Tre Calli


                   PERCORSO della Via Maestra dei Villaggi: da San Lazzaro (Agerola) fino ad Amalfi:

                                                        Arrivo in spiaggia Chiesa o Santuario lungo il percorso Escursionismo moderato facile Grotte Carsiche Partenza campeggio Percorso adeguatamente marcato Punti panoramici Ritorno in autobus
La Via Maestra dei Villaggi: San Lazzaro (Agerola) – Amalfi

CARATTERISTICHE DEL SENTIERO
1. Durata: ca. 2h
2. Lunghezza: ca. 9 Km Dislivello: 680m Max Altezza 632 m s.l.m.
3. Difficoltà: Mediamente Facile, ripido in discesa (CAI T)

Sentiero di origini antiche, risale ai tempi del Ducato, denominato tale poiché collegava, e collega tutt’oggi i principali borghi che popolano i terrazzamenti tra Agerola ed Amalfi, passando per Tovere, Vettica e Pogerola. Farà parte del progetto: La Via del Mediterraneo, collegando le più belle Coste della Penisola.
Percorso dall’alto valore quindi, sia storico che paesaggistico, dando l’opportunità di “camminare” tra gli usi della popolazione locale, potendo carpire come si è adattata alle forti pendenze che offre il territorio della Costiera Amalfitana; non solo, l’escursione godrà sempre di una vista sul mare, con un panorama che non discosterà mai, lungo tutto il percorso, dal mare sottostante.
Si attraversa, dapprima la macchia mediterranea, caratterizzata prevalentemente dal leccio, che man mano si scende, lascerà il posto al corbezzolo e al carrubo; non solo, si attraversano i terrazzamenti coltivati, ed in parte abbandonati con caratteristiche sistemazioni per gli oliveti, e le pareti calcaree impressionanti. L’ultimo tratto attraversa la frazione di Lone lungo i suoi viottoli stretti, e poi finisce nelle stradine antiche di Amalfi, che si aprono nella piazza del Duomo.
Diverse sono le possibilità di raggiungere le spiagge di Duoglio, oppure quella di Amalfi.
Comodamente è possibile far ritorno direttamente in piazza a San Lazzaro con le corse dei pullman della SITA.

DESCRIZIONE DEL PERCORSO
Dalla piazza di San Lazzaro si scende verso la Punta Panoramica, poco prima sulla sinistra, si trovano le scale in discesa con annessa segnaletica del Parco dei Monti Lattari, queste conducono fino alla statale per Amalfi che attraversa l’abitato di Tovere prima, e Pastena-Lone poi, quindi, proseguendo tra le case e i viottoli caratteristici, si raggiunge la piazza del Duomo di Amalfi.

 


Home | Campeggio | Ostello | Locanda | Prezzi | Dove siamo | Foto
Campeggio Ostello Beata Solitudo di Paolo Genova
Piazza G. Avitabile, 4 - 80051 Agerola (NA)
Tel. (+39) 081 8025048 Fax: (+39) 081 0106948
 Cell. (+39) 333 8372959
E-mail: beatasol@gmail.com   


 
   

 

 
 

Trekking con escursioni lungo i sentieri dei Monti Lattari, Sentiero degli Dei a partire dall'Ostello Hotel BEATA SOLITUDO Agerola