VISITA I NOSTRI MONTI

Scegli il percorso:

Agerola - Caserma della Forestale - Santa Maria al Castello
Agerola - Monte Molare ( Mnt. S. Michele)
Agerola - Valle delle Ferriere (Amalfi)
Al Monte Canino ( Mnt. di Mezzo)
Antica Via Maestra dei Villaggi
Circuito del Monastero di Cospidi
L'Alta Via dei Monti Lattari
Orrido di Pino
Sentiero degli Dei
Tre Calli


                    PERCORSO DEL MONTE MOLARE (MONTE SAN MICHELE):

                                                        Escursionismo impegnativo difficile Grotte Carsiche Percorso ombreggiato o a tratti Punti panoramici Chiesa o Santuario lungo il percorso Punti per climbing Tratti molto acclivi
Monte Molare (San Michele): Da Locoli (Bomerano, Agerola) a Mnt. Molare (Faito)

CARATTERISTICHE DEL SENTIERO:
1. Durata: ca. 2h 45m (da Via Locoli, Bomerano)
2. Lunghezza: 5,85 Km – Dislivello: 705m in salita
3. Difficoltà: Mediamente Difficile (CAI EE)

Sentiero che permette di raggiungere la vetta del Monte Molare a 144m sul livello del mare, praticamente il punto più alto di tutta la provincia di Napoli. Particolarmente impegnativo, con un dislivello di 700m, il percorso si estende lungo sentieri agevoli e sistemati, passando anche per il 300CAI (Alta Via), quindi debitamente segnato. Il primo tratto è un’antica via che prima del 1900 collegava Agerola ai paesi del Napoletano quando ancora non esistevano i due “trafori”, infatti lungo il sentiero raggiunta la cresta dei colli che dividono Agerola dai paesi vesuviani, si ammira per intero l’estensione del Golfo di Napoli. Salendo di quota si lasciano i primi castagneti cedui classici in cui si ci imbatte, per entrare in una rara Foresta di Fustaia di Faggio dall’alto valore ecologico che accompagna il sentiero fino al limite vegetazionale di circa 1300m dove si estende la roccia affiorante, caratteristica del Molare, costituita da “blocchi” fessurati dal crioplatismo dei calcari dell’area.

DESCRIZIONE DEL SENTIERO:
Questo percorso parte da Via Locoli, nella parte alta della frazione di Bomerano di Agerola, è quindi possibile raggiungere l’inizio o con autobus di linea fino alla piazza della frazione, e quindi salire su in direzione Paipo fino a Via Locoli. Oppure con mezzi propri, usufruendo dei 2 piazzali di sosta nei pressi dell’inizio del sentiero (poco prima del Macello).
Raggiunta Via Locoli, prestare attenzione a una stradina che dirama dalla Comunale in salita, sulla destra salendo, fino a raggiungere la cresta della montagna di “Crocelle” da dove proseguendo a sinistra si aggira la montagna e seguendo la segnaletica CAI , comincia la scalata che porterà prima alla faggeta di Faito, e poi, svoltando a sinistra, all’Acqua Santa, e quindi nuovamente sul versante opposto per salire a Monte San Michele (Mnt. Molare).
 


Home | Campeggio | Ostello | Locanda | Prezzi | Dove siamo | Foto
Campeggio Ostello Beata Solitudo di Paolo Genova
Piazza G. Avitabile, 4 - 80051 Agerola (NA)
Tel. (+39) 081 8025048 Fax: (+39) 081 0106948
 Cell. (+39) 333 8372959
E-mail: beatasol@gmail.com   


 
   

 

 
 

Trekking con escursioni lungo i sentieri dei Monti Lattari, Sentiero degli Dei a partire dall'Ostello Hotel BEATA SOLITUDO Agerola